Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici (propri o di altri siti) che non raccolgono dati di profilazione durante la navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca qui

Ok

Assistenza fiscale pensionati

ADEMPIMENTO
SCADENZA 

 

Termine di presentazione da parte del pensionato al Caf (Centro di raccolta o al Professionista abilitato) della documentazione relativa al modello 730/2016 sui redditi per il 2015  entro il


7/07/2016

 

Liquidazione del credito o trattenuta del debito scaturiti dal mod. 730 sulla rata di pensione da parte della Cipag. In caso di richiesta di rateizzazione dell'importo dovuto, verrà trattenuta la prima rata. Le successive rate, maggiorate dello 0,33% mensile, saranno trattenute sulle successive mensilità di pensione. Se l'importo pensionistico della rata e' insufficiente per il pagamento delle imposte, la parte residua, maggiorata dell'interesse dello 0,40% mensile, sara' trattenuta dalle rate  nei mesi successivi


 

Rata di pensione di agosto 2016 o settembre 2016

 

Termine di comunicazione da parte del pensionato alla Cipag di non effettuare il secondo acconto IRPEF o di effettuarlo in misura inferiore entro il


30/09/2016

 

Termine di presentazione al CAF da parte del pensionato della dichiarazione integrativa da redigere nel caso siano emersi errori nella compilazione della precedente dichiarazione determinanti un maggior rimborso o un minor debito entro il 


 

25/10/2016


Trattenuta sulla rata di pensione della seconda o unica rata di acconto. Se l'importo pensionistico della rata e' insufficiente per il pagamento delle imposte, la parte residua, maggiorata dell'interesse dello 0,40% mensile, sarà trattenuta rata del mese di dicembre



Rata di pensione di novembre 2016

Liquidazione dei rimborsi dell'Irpef dovuta derivanti dalla dichiarazione integrativa




Rata di pensione di dicembre 2016


AVVERTENZE

I PENSIONATI DELLA CIPAG POSSONO PRESENTARE IL MODELLO 730/2016 TRAMITE I SERVIZI TELEMATICI DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE, COMPILANDO LA DICHIARAZIONE PRECOMPILATA, O RIVOLGENDOSI AD UN CENTRO DI ASSISTENZA FISCALE (CAF).

ENTRO IL 7 LUGLIO 2016 IL CAF TRASMETTE TELEMATICAMENTE ALL'AGENZIA DELLE ENTRATE LE DICHIARAZIONI PREDISPOSTE. LA CIPAG ACQUISIRA' I FLUSSI FORNITI TELEMATICAMENTE DALL'AGENZIA DELLE ENTRATE E PROVVEDERA' AD EFFETTUARE I RIMBORSI E/O LE TRATTENUTE IRPEF A PARTIRE DALLA RATA DI PENSIONE DI AGOSTO E/O SETTEMBRE.